DEU   |   ITA   |   ENG
 
STRADA DEL LATTE
Apri tutti | Chiudi tutti
  CARATTERISTICHE E VARIANTI
Caratteristiche
L´Alpe di Siusi è il più ampio altipiano d’Euro¬pa, sui cui estesi alpeggi da secoli gli agricoltori di montagna sono dediti alla produzione di latte. Questo facile tour svela il tragitto quotidiano dei lattai di un tempo, che andavano a ritirare il latte presso gli agricoltori: la differenza fondamentale consiste nella possibilità di percorrere nuovi sentieri, lungo cui intraprendere un meraviglioso tour circolare, ammirando indimenticabili panorami alpini, che custodiscono numerose possibilità di sosta. All’epoca, invece, la strada terminava al Rifugio Molignon, dove i lattai erano costretti a tornare indietro.
Il tour ha inizio presso l’ufficio turistico di Compaccio e la strada del passo, moderatamente in salita, rappresenta un’ottima occasione di riscaldamento. A 380 m di distanza dal punto di via 2, sorge l’Alpenhotel Panorama, il cui nome è un’autentica promessa: è posizionato, infatti, su un belvedere con una vista a 360°, da cui non solo potrete ammirare il vicino mondo dolomitico, contraddistinto da Langkofel/Sasso Lungo, Plattkofel/Sasso Piatto, Marmolada, Sellagruppe/Massiccio del Sella, Sas Rigais, Geislerspitzen/Odle, Rosszähne/Denti di Terrarossa e Schlern/Sciliar con Santnerspitze/Punta Santner, bensì scorgere anche cime più lontane, come le Alpi della Valle Zillertal e le Stubaier Alpen/Alpi Breonie o perfino l’Ortler/Ortles, quando il cielo è sereno!
Proseguendo in salita, arriverete al Goldknopf, la successiva tappa dei lattai. Lungo una strada sterrata potrete raggiungere il tradizionale La Baita Rosa Alpina, così come il Rifugio Molignon, oltrepassando il punto più in quota del tour: qui, un tempo, terminava il percorso. Oggi, invece, il sentiero sterrato procede in direzione della Chiesetta Dialer per poi raggiungere, dopo una veloce discesa, la successiva sosta, l´Almgasthof Tirler, dove fare il pieno d’energie prima d’affrontare la seconda lunga salita del tour. Ora, con un dislivello di 200 m, seguite la strada carrozzabile da Saltria fino alla Malga Ritsch, dove potrete concedervi un’altra pausa. Anche l’ultimo tratto del tour è contraddistinto da un meraviglioso paesaggio d’alpeggio: salendo attraverso i prati raggiungerete il passo, dove v’attende un panorama mozzafiato sullo Schlern/Sciliar, dall’imponente Rosszähne/Denti di Terrarossa fino all’inconfondibile Santnerspitze/Punta Santner. Sempre attraverso i prati, ma questa volta in discesa, arriverete alla Malga Gostner, per poi oltrepassare l’Hotel Steger Dellai e far ritorno a Compaccio, dove termina questo breve, ma emozionante tour alla scoperta delle malghe e dei rifugi dell’Alpe di Siusi.

 
 
Varianti
1. Prolungamento attraverso lo Spitzbühel: il tour diventa più faticoso, prolungandolo fino allo Spitzbühel. Da Compatsch procedete inizialmente in discesa e oltrepassate l’Hotel Zorzi e la Baita Jaggl fino al parcheggio Spitzbühl. Qui, salite ripidamente verso sinistra fino allo Spitzbühel e, superando il Rifugio Laurin, raggiungerete l’Alpenhotel Panorama. Poco dietro l’hotel, incontrerete il punto di via 2 del tour precedentemente descritto (+1,7 km, +190 m di dislivello).

2. Più tracciati: dal Baita Rosa Alpina potete procedere in direzione Tirler. Al punto di via 8, deviate leggermente a sinistra sul sentiero nº 12 verso Saltria, che, dopo circa 500 m, si trasforma in un meraviglioso tracciato. Al punto di via 11, potete proseguire il tour precedentemente descritto.

3. Prolungamento attraverso la Chiesetta Dialer: al punto di via 10, non svoltate a sinistra verso Saltria, bensì salite diritto fino alla Chiesetta Dialer. Qui, svoltate leggermente a sinistra in direzione dello Zallinger, ammirando il meraviglioso panorama su Plattkofel/Sasso Piatto. Dopo circa 1,6 km, scendete a sinistra verso Saltria, per raggiungere dopo 1,4 km un sentiero sterrato che conduce allo Zallinger, procedendo in discesa leggermente verso sinistra fino al punto di via 12 del tour precedentemente descritto (+3,3 km, +170 m di dislivello).
 
 
  DATI DEL TOUR
Dati del tour
% del percorso
Percorso totale
16,43 km
100 %
Dislivello in salita
624 m dis.
Dislivello in discesa
624 m dis.
Altitudine massima
2080 m
Strada asfaltata
0,00 km
0,0 %
Pista ciclabile asfaltata
8,98 km
54,7 %
Sterrato
6,41 km
39,0 %
Bosco / prato / sentiero
1,03 km
6,3 %
Sentiero
0,00 km
0,0 %
Portare, Spingere
0,00 km
0,0 %
Cabinovia / Transfer
0,00 km
0,0 %
 
Tempi di percorrenza
Durata senza pause
Durata rispettando i 10 km/h
1 ora 39 min
Durata rispettando i 12 km/h
1 ora 22 min
Durata rispettando i 14 km/h
1 ora 10 min
Durata rispettando i 16 km/h
1 ora 02 min
Durata rispettando i 18 km/h
55 min
Durata rispettando i 20 km/h
49 min
   
   
   
   
   
   
Condizione
Condizione complessiva
2,7
Metri di dislivello complessivi
3,0
Lunghezza tot. del percorso
2,0
Altitudine massima
4,0
Tecnica di guida
Tecnica complessiva
2,8
Sottofondo
2,5
Pendenza Ø
3,0
Dislivello Ø
3,0
   
Difficoltà
Complessiva
2,7
In salita
2,7
In discesa
2,7
Esperienza emotiva
Panorama
5,0
Divertimento
3,0
     
   
  ARRIVO E PUNTO DI PARTENZA
Arrivo
Arrivando da nord:
uscita A 22 Chiusa- Alpe di Siusi, percorrete la SS 12 fino a Ponte Gardena e successivamente seguite le indicazioni in direzione Alpe di Siusi.
Arrivando da sud:
uscita A 22 Bolzano nord-Alpe di Siusi, percorrete la SS 12 fino a Prato all’Isarco e successivamente seguite le indicazioni in direzione Alpe di Siusi.

Punto di partenza
Lasciate l’auto nel parcheggio gratuito della Cabinovia dell´Alpe di Siusi, a Siusi, e raggiungete Compaccio in cabinovia.
Il tour ha inizio presso l’ufficio turistico di Compaccio.
 
  ROADBOOK
No
km
Next
m dis.
Simb
Descrizione luogo
Indicazione
Percorso
Tempo 22 km/h
Tempo 10 km/h
1
0,00
1,81
1841
Associazione turistica di Compaccio
A destra passo
R 8%
00:00
00:00
2
1,81
0,01
1980
Svolta verso l’Hotel Panorama
Dritto Goldknopf
R 0%
00:04
00:10
3
1,82
0,92
1980
Svolta verso la Malga Ritsch
Dritto
R 3%
00:04
00:10
4
2,74
0,54
2014
Svolta verso l’Hotel Panorama
Dritto in salita
R 5%
00:07
00:16
5
3,28
0,69
2041
Svolta verso il Goldknopf
Leggermente a sinistra Saltria, Rifugio Molignon
S 1%
00:08
00:19
6
3,96
0,24
2041
Inizio asfalto
Dritto
R-15%
00:10
00:23
7
4,20
0,29
2007
Fine asfalto
Dritto
S 2%
00:11
00:25
8
4,49
1,29
2013
Baita Rosa Alpina
Dritto Rifugio Molignon, Rif. Dialer
S 3%
00:12
00:26
9
5,78
0,69
2054
Rifugio Molignon
Leggermente a sinistra Saltria 8
S-11%
00:15
00:34
10
6,47
1,76
1980
Svolta (panca)
Estrema sinistra Saltria
S-11%
00:17
00:38
11
8,23
0,04
1778
Svolta
Dritto in discesa
S-12%
00:22
00:49
12
8,28
0,37
1772
Immissione (estrema destra verso lo Zallinger)
Leggermente a sinistra Tirler, Saltria
S -9%
00:22
00:49
13
8,65
0,80
1740
Rifugio Almgasthof Tirler
Dritto
R -4%
00:23
00:51
14
9,45
0,48
1701
Svolta Sentiero di Hans e Paula Steger
Dritto Sentiero di Hans e Paula Steger
R -5%
00:25
00:56
15
9,93
1,74
1678
Immissione Hotel Saltria
A sinistra in salita verso Compaccio
R 8%
00:27
00:59
16
11,68
0,47
1836
Svolta verso la Malga Rauch
Leggermente a sinistra in salita
R 6%
00:31
01:10
17
12,15
0,70
1862
Incrocio fermata dell’autobus
Seguire la strada a destra
R -0%
00:33
01:12
18
12,85
0,09
1865
Svolta
Estrema sinistra Ritsch
R 7%
00:35
01:17
19
12,94
0,34
1872
Malga Ritsch
Passare tra casa e fienile prima a sinistra, poi a destra prato, sentiero 3
W13%
00:35
01:17
20
13,28
0,86
1912
Incrocio (inferriata)
Leggermente a sinistra Schlern/Sciliar 5
S 7%
00:36
01:19
21
14,15
0,39
1964
Svolta sul passo (panca)
Estrema sinistra Malga Gostner Schwaige
W -1%
00:38
01:24
22
14,54
0,30
1949
Stazione a monte della Seggiovia Steger
Dritto Malga Gostner
W-13%
00:39
01:27
23
14,84
0,29
1909
Malga Gostner
Tra casa e fienile sul sentiero in discesa
S-11%
00:40
01:29
24
15,12
0,13
1879
Immissione sul Sentiero di Hans e Paula Steger
Sinistra verso l’Hotel Steger Dellai
S -4%
00:41
01:30
25
15,25
0,18
1874
Hotel Steger Dellai
Dritto
R-10%
00:41
01:31
26
15,43
1,00
1856
Incrocio strada principale
Leggermente a sinistra verso Compaccio
R -1%
00:42
01:32
27
16,43
0,00
1841
Associazione turistica di Compaccio
Fine del tour
R 0%
00:44
01:38
  SIMBOLOGIA DIFFICOLTÀ, COMPOSIZIONE DEL TERRENO E PENDENZA
Spiegazione dei segni per la difficoltà
• Difficoltà complessiva in salita (60%) e in discesa (40%)
• Difficoltà in salita composta da distanza totale in salita (30%), dislivello totale in salita (30%), superficie in salita (10%),   pendenza media in salita(25%), elevazione massima (5%).
• Difficoltà in discesa composta da distanza totale in discesa (10%), dislivello totale in discesa (10%), superficie in discesa (50%),   pendenza media in discesa (30%).
• Condizione composta da distanza totale (40%), dislivello totale (50%) elevazione massima (10%).
• Tecnica guida composta da superficie (50%), pendenza media in salita (30%) e pendenza media in discesa (20%).
• Panorama e divertimento: giudizio soggettivo dell’autore.

Simbologia della composizione del terreno e pendenza
A = Strada asfaltata
salita ripida
da + 15%
R = Pista ciclabile asfaltata
salita
fino + 14%
S = Sterrato
in piano
ca. +/- 4%
W = Bosco / prato / sentiero
discesa
fino - 19%
P = Sentiero, Single Trail
discesa ripida
da - 20%
T = Portare, Spingere
X = Cabinovia / Transfer

Tracciato: Le percentuali indicano la pendenza media in salita (+) oppure in discesa (-) fino al prossimo punto del cammino.
  DOWNLOADS
 
CARATTERISTICHE
PROFILI ALTIMETRICI
ROADBOOK
MAPPA
 
 
ITINERARI OFFERTI
  Val Gardena
  Alpe di Siusi
 
Facile tour in Vallunga
Tour della Val Gardena
Val d'Isarco
Tour panoramico Alpe di Siusi
San Giacomo
Passo Sella e Città dei Sassi
Sellaronda in senso orario
Spitzbühel
Marinzen
Rovine di Castelvecchio
Aica di Fiè
Malga Tuff & Hofer Alpl
Tour a valle dell'Alpe di Siusi
Monte Cavone
Schafstall & Tagusa
San Osvaldo
Baita Laurin
Strada del Latte
Ciampinoi
Sellaronda in senso antiorario
Sotto le Odle
Val Duron
Sciliar e Croda del Maglio
Rifugio Alpe di Tires
Cabinovia della Val Duron
Dolomite Wild WoMen Trek 1
Dolomite Wild WoMen Trek 2
Dolomite Wild WoMen Trek 3
Dolomite Wild WoMen Trek 4
 
  COME COMPORTARSI
 
  CONTATTO
 
  METEO