DEU   |   ITA   |   ENG
 
MALGA TUFF & HOFER ALPL
Apri tutti | Chiudi tutti
  CARATTERISTICHE E VARIANTI
Caratteristiche
Tour da sogno; si potranno raggiungere due malghe ai piedi dello Sciliar/Schlern, che si trovano in una posizione incantevole. Per quanto riguarda la prima parte dell’ascesa è il Laghetto di Fiè ad invitare ad un bagno e ad una sosta davanti ad un panorama mozzafiato. Se si progetta di sostare presso le malghe è necessario prendersi per tempo, poiché le terrazze delle stesse malghe sono invitanti e circondate da un magico panorama. Inoltre: Il breve passaggio dove è necessario spingere, dopo la Malga Tuff, può essere anche percorso in bicicletta dai più esperti.
Parallelamente alla strada principale si percorre il sentiero che porta a San Costantino, ottimo percorso per la prima fase di riscaldamento. L’ascesa al Laghetto di Fiè non passa attraverso la strada principale che porta al Laghetto, ma opta per una variante senza macchina venendo da nord, prima su asfalto poi si una strada forestale.
Di lì si giunge diretti alle rive del Laghetto di Fiè, direttamente presso l’albergo omonimo. Quí ci si può riposare o presso l’albergo oppure fare un tuffo nell’ameno Laghetto, che si trova ai piedi dello Sciliar/Schlern. Un po’ più in là c’è un ampio prato con un piccolo bar.
Il percorso continua poi verso il Laghetto Huber, posizionato poco più in là e poi nel bosco verso la Malga Tuff. Sono 200 i metri di dislivello da percorrere e chi desidera fare una sosta, lo può fare sulla terrazza panoramica.
Segue un breve tratto su di un pascolo, prima che una strada sterrata, alquanto ripida porta al punto più alto del tour, ovvero alla funicolare (per materiali) che porta al Rifugio Bolzano. Il primo tratto di questa parte di tracciato è stato indicato come “da portare”, ma è percorribile in bicicletta per i più esperti.
Alcune curve più in basso sulla strada forestale si raggiunge la svolta verso la Malga Hofer. Al più tardi qui è necessaria una sosta e prendersi il tempo per godersi la tranquilla e isolata posizione e il panorama sulle cime circostanti fino al Gruppo del Tessa.
La discesa dalla Malga Hofer ad Umes presenta un dislivello pari a 500 metri. Il bellissimo finale di questo tour viene offerto dall’antica strada che da Umes porta a Fiè. La bella strada in gran parte sterrata, porta in un saliscendi nei pressi di antichi masi a Fiè, in caso di bel tempo accompagnati da un piacevole sole pomeridiano.

Varianti
1. Ascesa diretta al Laghetto di Fiè. All’altezza del punto di via nr. 5 a San Antonio non andare a sinistra, ma a destra sulla strada principale: Direttamente di fronte inizia la strada che porta al Laghetto di Fiè, che in poco tempo vi porta all’omonimo Laghetto. All’altezza dell’albergo Waldsee poco prima del Laghetto a sinistra vi è il Ristorante Laghetto di Fiè, dove al punto di via 19 si prosegue per il tour sopra descritto.

2. Tragitto più breve passando per il Mulino Moarmühle: All’altezza del punto di via 38 non girare sull’estrema sinistra, ma attraverso la strada sterrata, ma proseguire in discesa sulla curva sulla destra che segue 850 metri più avanti e 100 metri di dislivello più in basso ci si immette nella strada che porta ad Umes, che si segue sulla sestra fino alla rotonda di Fiè.

3. Prolungamento attraverso il punto panoramico Tschafonleger. Chi all’altezza del punto di via 42 poco al di sopra di Umes ha voglia di allungare il tour gira a sinistra in direzione Monte Cavone/Tschafon. Passando per il punto panoramico Tschafonleger, davanti a Schönblick, Tschötscher e il punto panoramico Schnaggenkreuz questa ampia curvatura aggiuntiva porta nuovamente a Umes, dove all’altezza della segheria (Punto di via 46) di immette nel tour sopra descritto. Maggiori dettagli li trovate nel tour “Sciliar/Schlern e Croda del Maglio /Hammerwand. L’ampia curvatura è pari a 12,5 chilometri e 590 metri di dislivello, in salita. Per dettagli veder il tour „Sciliar /Schlern und Croda del Maglio/Hammerwand“.

 
 
  DATI DEL TOUR
Dati del tour
% del percorso
Percorso totale
19,46 km
100 %
Dislivello in salita
826 m dis.
Dislivello in discesa
826 m dis.
Altitudine massima
1450 m
Strada asfaltata
0,46 km
2,4 %
Pista ciclabile asfaltata
4,63 km
23,8 %
Sterrato
11,06 km
56,9 %
Bosco / prato / sentiero
2,29 km
11,8 %
Sentiero
0,00 km
0,0 %
Portare, Spingere
0,99 km
5,1 %
Cabinovia / Transfer
0,00 km
0,0 %
 
Tempi di percorrenza
Durata senza pause
Durata rispettando i 10 km/h
1 ora 57 min
Durata rispettando i 12 km/h
1 ora 37 min
Durata rispettando i 14 km/h
1 ora 23 min
Durata rispettando i 16 km/h
1 ora 13 min
Durata rispettando i 18 km/h
1 ora 05 min
Durata rispettando i 20 km/h
58 min
   
   
   
   
   
   
Condizione
Condizione complessiva
2,5
Metri di dislivello complessivi
3,0
Lunghezza tot. del percorso
2,0
Altitudine massima
2,0
Tecnica di guida
Tecnica complessiva
3,7
Sottofondo
3,7
Pendenza Ø
4,0
Dislivello Ø
3,0
   
Difficoltà
Complessiva
3,0
In salita
3,1
In discesa
2,9
Esperienza emotiva
Panorama
5,0
Divertimento
3,0
     
   
  ARRIVO E PUNTO DI PARTENZA
Arrivo
Se si arriva da nord: Uscita A 22 a Chiusa - Alpe di Siusi, prendere la SS 12 fino a Ponte Gardena, direzione Alpe di Siusi.
Se si arriva da sud: Uscita A 22 Bolzano Nord, SS 12 fino a Prato all’Isarco, direzione Alpe di Siusi.

Punto di partenza
In tutte le località vi sono vari parcheggi e garage sotterranei. I parcheggi segnati in blu sono a pagamento. Il ticket per il parcheggio dev’essere ritirato presso i distributori automatici. Tutti gli altri parcheggi sono gratuiti.
Il tour inizia presso l’Associazione turistica di Fiè.
 
  ROADBOOK
No
km
Next
m dis.
Simb
Descrizione luogo
Indicazione
Percorso
Tempo 22 km/h
Tempo 10 km/h
1
0,00
0,05
859
Associazione Turistica Fiè allo Sciliar
Diritto in direzione uscita dal Paese
A -4%
00:00
00:00
2
0,05
0,51
857
Svolta fine di Fiè
A sinistra pista ciclabile
S -3%
00:00
00:00
3
0,56
0,02
844
Fontana
A sinistra
R 7%
00:01
00:03
4
0,58
0,38
846
Svolta
Dritto
R 8%
00:01
00:03
5
0,96
0,22
874
Parcheggio, caffè, ristorante
A sinistra San Costantino
R -7%
00:02
00:05
6
1,18
0,33
886
Svolta verso Novale di Fiè
Dritto
R 5%
00:03
00:07
7
1,50
0,08
872
Incrocio zona Artigianale San Antonio
A sinistra
S -4%
00:04
00:08
8
1,58
0,08
869
Svolta
A destra
R 9%
00:04
00:09
9
1,66
0,86
876
Fine zona artigianale
Davanti alla cappella su sentiero boschivo
W 2%
00:04
00:09
10
2,52
0,08
895
Fine sentiero boschivo
A destra San Costantino
R 6%
00:06
00:15
11
2,60
0,32
900
Hotel Perwanger, Fontana
Dritto San Costantino
S 2%
00:07
00:15
12
2,93
0,18
905
Vicino alla Chiesetta di San Costantino
Dritto percorso circolare, pista ciclabile
R -1%
00:07
00:17
13
3,10
0,15
902
Vicino alla casetta del trasformatore
A destra Laghetto di Fiè, pista ciclabile
R 10%
00:08
00:18
14
3,25
0,02
916
Incrocio
A sinistra strada principale (percorso pedonale)
W 5%
00:08
00:19
15
3,27
0,62
917
Incrocio
A destra cartello di vicolo senza uscita
R 7%
00:08
00:19
16
3,90
0,17
956
Incrocio
A sinistra Laghetto di Fiè Bike
R 14%
00:10
00:23
17
4,06
0,68
979
Incrocio
A destra Ristorante Laghetto di Fiè Bike
S 11%
00:11
00:24
18
4,74
0,04
1048
Svolta verso San Antonio
Dritto
S 6%
00:12
00:28
19
4,78
0,09
1051
Albergo/Ristorante Laghetto di Fiè
A sinistra lungo il lago
S 0%
00:13
00:28
20
4,87
0,37
1051
Svolta verso Siusi 2
A destra Sciliar, Malga Tuff, Malga Hofer
S 2%
00:13
00:29
21
5,24
0,04
1054
Pertica
A sinistra Bike
S 10%
00:14
00:31
22
5,28
0,24
1057
Svolta verso Umes
Dritto Malga Tuff
S 9%
00:14
00:31
23
5,52
0,75
1077
Laghetto Huber
A sinistra lungo il lago
S 0%
00:15
00:33
24
6,27
0,17
1077
Incrocio
Estrema sinistra in salita
S 11%
00:17
00:37
25
6,44
0,69
1096
Svolta sentiero 1
Dritto Malga Tuff
S 10%
00:17
00:38
26
7,13
0,30
1167
Fontana
Dritto
S 11%
00:19
01:42
27
7,43
0,73
1200
Svolta in curva
Estrema destra Malga Tuff
S 11%
00:20
00:44
28
8,16
0,09
1278
Vicino alla Malga Tuff
A destra alla Malga
S -6%
00:22
00:48
29
8,25
0,16
1273
Malga Tuff
A sinistra oltre il prato
W -9%
00:22
00:49
30
8,41
0,99
1257
Incrocio all’altezza del prato
A sinsitra in salita direzione Malga Hofer
W 14%
00:22
00:50
31
9,40
0,58
1387
Deviazione (in direzione Malga Hofer)
A sinistra Sciliar 1
W 12%
00:25
00:56
32
9,98
0,86
1450
Funicolare (di materiali) che porta al Rifugio Bolzano
A destra Malga Hofer
S -9%
00:27
00:59
33
10,85
0,12
1366
Svolta
Estrema sinistra Malga Hofer
S -14%
00:29
01:05
34
10,97
0,12
1349
Malga Hofer
indietro
S 14%
00:29
01:05
35
11,09
1,30
1366
Immisione
A sinistra in discesa
S -11%
00:30
01:06
36
12,39
1,41
1226
Svolta verso la Malga Tuff
Estrema sinistra in discesa
S -9%
00:33
01:14
37
13,81
0,74
1095
Svolta verso Umes, Malga Hofer
Estrema destra in discesa
S -12%
00:37
01:22
38
14,54
0,27
1013
Svolta in curva sulla destra
A sinistra percorso per Umes
W -3%
00:39
01:27
39
14,82
0,29
1010
Svolta
A destra in discesa
W -2%
00:40
01:28
40
15,11
0,10
997
Deviazione
A sinistra
W 6%
00:41
01:30
41
15,21
0,31
1004
Immissione in curva
A destra in discesa
R -10%
00:41
01:31
42
15,52
0,31
976
Immisione (Fontana)
A destra in discesa Umes
R -11%
00:42
01:33
43
15,83
0,09
942
Svolta
A destra in discesa Chiesetta
R -9%
00:43
01:34
44
15,92
0,12
933
Fermata dell’autobus Umes
A sinistra Presule
R -6%
00:43
01:35
45
16,04
0,27
926
Gstapinhof
A sinistra Presule 6
R -9%
00:43
01:36
46
16,31
0,54
900
Segheria
A destra Presule
R -13%
00:44
01:37
47
16,85
0,04
834
Svolta verso Presule
A destra in discesa Presule 6
R -13%
00:45
01:41
48
16,89
0,25
829
Ponte di legno
A destra Fiè
R 1%
00:46
01:41
49
17,14
0,60
931
Maso Trafisöhr
A sinistra in discesa Fiè
S 1%
00:46
01:42
50
17,74
0,12
942
Svolta
A destra
S -2%
00:48
01:46
51
17,86
0,10
838
Ponte di legno
A sinistra Fiè 6
R 11%
00:48
01:47
52
17,96
0,55
849
Fine asfalto
Dritto
S -1%
00:48
01:47
53
18,51
0,14
853
Incrocio
Dritto Fiè 6
S 11%
00:50
01:51
54
18,65
0,39
866
Immissione strada asfaltata
A sinistra in discesa Fiè 6
R -6%
00:50
01:51
55
19,04
0,38
841
Immissione strada principale
A destra in salita
A 5%
00:51
01:54
56
19,42
0,04
859
Rotonda Fiè
A destra Castelrotto (2a uscita)
A 0%
00:52
01:56
57
19,46
0,00
859
Associazione Turistica di Fiè
Fine del Tour
A 0%
00:53
01:56
  SIMBOLOGIA DIFFICOLTÀ, COMPOSIZIONE DEL TERRENO E PENDENZA
Spiegazione dei segni per la difficoltà
• Difficoltà complessiva in salita (60%) e in discesa (40%)
• Difficoltà in salita composta da distanza totale in salita (30%), dislivello totale in salita (30%), superficie in salita (10%),
  pendenza media in salita(25%), elevazione massima (5%).
• Difficoltà in discesa composta da distanza totale in discesa (10%), dislivello totale in discesa (10%), superficie in discesa (50%),   pendenza media in discesa (30%).
• Condizione composta da distanza totale (40%), dislivello totale (50%) elevazione massima (10%).
• Tecnica guida composta da superficie (50%), pendenza media in salita (30%) e pendenza media in discesa (20%).
• Panorama e divertimento: giudizio soggettivo dell’autore.

Simbologia della composizione del terreno e pendenza
A = Strada asfaltata
salita ripida
da + 15%
R = Pista ciclabile asfaltata
salita
fino + 14%
S = Sterrato
in piano
ca. +/- 4%
W = Bosco / prato / sentiero escursionistico
discesa
fino - 19%
P = Sentiero, Single Trail
discesa ripida
da - 20%
T = Portare, Spingere
X = Cabinovia / Transfer

Tracciato: Le percentuali indicano la pendenza media in salita (+) oppure in discesa (-) fino al prossimo punto del cammino.
  DOWNLOADS
 
CARATTERISTICHE
PROFILI ALTIMETRICI
ROADBOOK
MAPPA
 
 
ITINERARI OFFERTI
  Val Gardena
  Alpe di Siusi
 
Facile tour in Vallunga
Tour della Val Gardena
Val d'Isarco
Tour panoramico Alpe di Siusi
San Giacomo
Passo Sella e Città dei Sassi
Sellaronda in senso orario
Spitzbühel
Marinzen
Rovine di Castelvecchio
Aica di Fiè
Malga Tuff & Hofer Alpl
Tour a valle dell'Alpe di Siusi
Monte Cavone
Schafstall & Tagusa
San Osvaldo
Baita Laurin
Strada del Latte
Ciampinoi
Sellaronda in senso antiorario
Sotto le Odle
Val Duron
Sciliar e Croda del Maglio
Rifugio Alpe di Tires
Cabinovia della Val Duron
Dolomite Wild WoMen Trek 1
Dolomite Wild WoMen Trek 2
Dolomite Wild WoMen Trek 3
Dolomite Wild WoMen Trek 4
 
  COME COMPORTARSI
 
  CONTATTO
 
  METEO